Zhores Alferov in Sardegna e a Roma per il solare Beghelli

8 giugno 2009
Il Professor Zhores Alferov e il Presidente del Gruppo Beghelli, Gian Pietro Beghelli, mostrano alla stampa il nuovo pannello solare a concetrazione "Pianeta Sole Beghelli"
Il nuovo pannello solare a concetrazione “Pianeta Sole Beghelli”

Il professor Zhores Alferov ha compiuto una missione in Italia tra il 28 maggio e il 5 giugno 2009, per partecipare  alla presentazione da parte del Gruppo Beghelli di pannelli solari di nuova generazione. Si è recato prima in Sardegna, in località Ea Bianca, dove ha partecipato ad un seminario come ospite d’onore ad una 3 giorni a inviti riservata ad industriali e partner del Gruppo. Successivamente si è recato a Roma, dove il 5 giugno ha incontrato la stampa presso l’Hotel Nazionale (Piazza Montecitorio) assieme al Presidente  del Gruppo Beghelli, Gian Pietro Beghelli, e al Direttore della Fondazione Alferov Italia, dott.  Sandro Teti.

E’ stato presentato il nuovo sistema “Progetto Pianeta Sole Beghelli” che consentirà a tutti i tipi di abitazione di produrre energia elettrica autonomamente a costi competitivi, attraverso pannelli solari di nuova generazione, che non impiegano il silicio: pannelli a concetrazione basati sulle “eterostrutture” e che derivano dagli studi che sono valsi al Professore il Nobel per la Fisica nel 2000.

da sinistra a destra, Giampiero Beghelli, Zhores Alferov, Sandro Teti
da sinistra a destra, Gian Pietro Beghelli, Zhores Alferov, Sandro Teti

Stampa Stampa

Leave a Reply