Forum di Strasburgo

FORUM EUROPEO DEI MATERIALI

STATUTO

DICHIARAZIONE DI INTENTI

Il Forum Europeo dei Materiali è un’associazione di organizzazioni indipendenti che rappresentano (o supportano) comunità che in Europa si occupano di Materiali, Scienza, Tecnologia e Innovazione(*).

(*) I Materiali dovrebbero avere una definizione ampia; questo nel quadro del moderno principio ‘multidisciplinare’. Dovrebbero includere la chimica come la fisica, l’ingegneria e le bioscienze che si rapportano ai materiali.

Gli obiettivi specifici del Forum Europeo dei Materiali includono:

• Rappresentare la scienza e la tecnologia dei materiali europee nel settore pubblico come nel privato, al fine di stimolare sinergie, fornire coerenza e migliorare la coordinazione tra interessi nazionali ed europei.

• Fornire una voce autorevole e influente della scienza dei materiali e della comunità tecnologica in Europa potenziando la sua diversificata ma forte base.

• Stimolare e promuovere la coordinazione della ricerca europea sui materiali e le linee guida della scienza per il bene dell’Unione Europea tramite l’accelerazione del progresso verso un’area di ricerca realmente europea.

• Essere a disposizione delle autorità nazionali ed europee per la prosperità della UE.

• Fornire una adeguata consulenza di esperti per assistere la strutturazione del panorama della scienza dei materiali e della tecnologia europee prendendo in considerazione l’allargamento europeo.

• Fornire itinerari della scienza dei materiali e della tecnologia in aree strategiche al fine di mettere a fuoco gli sforzi europei per un vantaggio competitivo globale.

• Stimolare l’educazione e le iniziative di formazione (e-learning incluso) nella scienza dei materiali e nella tecnologia al fine di fornire il futuro personale per un’Europa basata sulla conoscenza.

• Attirare i giovani e divulgare la scienza dei materiali per assicurare il suo successo nel pubblico più ampio.

• Stimolare i processi di innovazione basati sui materiali.

• Stimolare e supportare la diffusione e la commercializzazione della tecnologia.

• Promuovere la cooperazione tra enti di ricerca e industria.

• Incoraggiare la partnership sia intra- che inter-settoriale.

• Elevare la scienza e la tecnologia dei materiali europee a livello internazionale.

STATUTO

Art. 1. Fondazione

• EMF, il Forum Europeo dei Materiali, è una organizzazione internazionale no-profit e non governativa.

• La sede di EMF ha luogo in Strasburgo (Francia), via du Loess 23. È registrata presso il ‘Registro delle Associazioni del Tribunale di Strasburgo’.

Art. 2. Fini e obiettivi del Forum

• EMF è un ente indipendente fondato per rappresentare i migliori interessi e patrocinare le posizioni, particolarmente quelle relative alle questioni di condotta pubblica, dei protagonisti della scienza europea dei materiali, e impegnato a fornire servizi di supporto ai suoi membri costituenti.

• Il fine di EMF è fornire una voce comune per la scienza dei materiali in Europa.

• Per centrare la sua missione relativa alla questione delle linee guida della scienza, EMF deve:

Fornire la sensibilità di esperti sull’importanza della ricerca lungo termine sui materiali in quanto fonte continua di innovazione e leadership sia tecnologica che di mercato.
Condurre campagne per adattare alla sua strategia vitale il reperimento di fondi.
Condurre campagne per questioni di avanguardia relative all’organizzazione e alla progettazione della ricerca, incluso lo sviluppo delle infrastrutture per la ricerca e le strutture della carriera per i giovani scienziati.
Monitorare e contribuire alle politiche pubbliche e ai programmi di ricerca a livello europeo attraverso posizioni di raccomandazione e consenso.
Lavorare per migliorare l’impegno pubblico e per la pubblica comprensione della scienza dei materiali, e contribuire al dibattito su Scienza e Società, inclusi i suoi aspetti etici.

• Per centrare la sua missione di servizio, EMF deve, specialmente per mezzo delle infrastrutture elettroniche:

Raccogliere e divulgare informazioni sulle linee guida della ricerca e dei programmi sia a livello europeo, nazionale, che regionale, come al di fuori dell’Europa, e assistere i suoi membri quando necessario.
Promuovere la comunicazione con i media, con chi decide le linee guida della politica, con le organizzazioni di interesse pubblico ed altri azionisti a livello nazionale ed europeo.
Aiutare i membri dell’organizzazione nella loro comunicazione con chi decide le linee guida della politica.
Fornire informazioni e dare assistenza alla Commissione Europea, ai Parlamenti nazionali ed Europeo, ai governi nazionali e regionali.
Accumulare un profilo visibile della ricerca dei materiali europea, la sua rilevanza nel passato, e soprattutto nel presente e nel futuro.